Cronaca

Stop definitivo alle ricerche di Iuschra

Le ricerche termineranno domani: non è stato trovato ancora nulla.

Stop definitivo alle ricerche di Iuschra
Cronaca Montichiari, 03 Ottobre 2018 ore 16:21

E' uno stop amaro quello che domani segnerà l'esito delle ricerche della piccola Iuschra, scomparsa nei boschi di Serle il 19 luglio scorso.

Le nuove ricerche e lo stop

Le ricerche della bambina autistica sono  riprese a fine settembre. Hanno coinvolto 500 ettari con particolare attenzione verso la zona dove un abitante aveva detto di aver visto fuggire la bambina.

Non è stato trovato nulla: nessun indizio, né traccia.

Domani sarà l'ultimo giorno di perlustrazioni e poi lo stop sarà definitivo. Lo ha detto il prefetto di Brescia, Annunziato Vardè. 

Le ricerche erano già state sospese l'8 agosto per poi riprendere.

Lesioni colpose

La Procura ha aperto un fascicolo per lesioni colpose a carico di ignoti. Il timore è infatti quello che qualcuno possa aver fatto del male alla bambina di 12 anni affetta da autismo. Al momento non sono state iscritte persone al registro degli indagati.

Leggi anche:

Riprese le ricerche di Iuschra

Dopo 2 mesi solo silenzio sulla scomparsa di Iuschra

Necrologie