Cronaca
Dietro le sbarre

Spacciavano da casa, in manette una coppia di Lonato del Garda

Arrestati dai Carabinieri della compagnia lonatese in flagranza di reato.

Spacciavano da casa, in manette una coppia di Lonato del Garda
Cronaca Garda, 12 Ottobre 2021 ore 12:26

Scattano le manette per due spacciatori.

Individuato dai Carabinieri di Lonato

Non è passato inosservato ai carabinieri di Lonato del Garda, durante il loro servizio perlustrativo, un soggetto lonatese che nella tarda serata di sabato 9 ottobre, furtivamente si stava allontanando da un’abitazione del centro.

Sotto sequestro

Ricollegandolo a segnalazioni di spaccio di sostanze stupefacenti in quella zona, è stato fermato e sottoposto a controllo. Durante tale controllo sono stati rinvenuti e posti a sequestro un grammo e mezzo di cocaina.

Perquisizione domiciliare

Sentito in merito ha ammesso aver appena acquistato la droga, all’interno dell’abitazione da cui si stava allontanando, occupata da una coppia di lonatesi cui si riforniva abitualmente. Immediatamente è scattata quindi la perquisizione domiciliare nell’abitazione dalla quale si stava allontanando l’acquirente; sono stati qui rinvenuti e sottoposti a sequestro ulteriori  12 grammi di cocaina, materiale per il suo confezionamento in dosi, alcune carte Postepay prepagate e denaro provento dell’attività di spaccio.

Dietro le sbarre

Arrestati, i due spacciatori hanno trascorso la nottata nelle camere di sicurezza della caserma di Desenzano per poi essere accompagnati, la mattina seguente, avanti al Giudice del Tribunale Ordinario di Brescia che ha convalidato gli arresti e rinviato il processo al prossimo  10 novembre su richiesta della difesa, disponendo nel frattempo l’obbligo della presentazione alla p.g. per tre volte la settimana ai due imputati

Necrologie