Cronaca
caccaglio

Spacciava cocaina alla stazione dei treni, denunciato un 25enne

Da tempo la Polizia locale del Monte Orfano osservava i suoi movimenti: irregolare sul territorio, l'uomo è stato anche espatriato.

Spacciava cocaina alla stazione dei treni, denunciato un 25enne
Cronaca Sebino e Franciacorta, 25 Settembre 2021 ore 09:18

Dopo circa due mesi di indagini la Polizia Locale del Monte Orfano, sotto la direzione del comandante Luca Leone, ha fermato e denunciato uno spacciatore tunisino di 25 anni segnalato da tempo sul territorio di Coccaglio.

Spacciava cocaina alla stazione dei treni

L'uomo, intercettato più volte durante cessioni di stupefacenti, era ricercato dagli agenti ormai da tempo e l'indagine è terminata proprio con il suo fermo nella stazione dei treni del paese, all'interno di un magazzino dismesso. Dopo aver fatto resistenza agli agenti intervenuti, l'uomo è stato immobilizzato e portato al comando per la sua identificazione: gli sono state sequestrate alcune dosi di stupefacenti e il locale in cui si nascondeva, oltre ad un'enorme quantità di sporco che presentava tracce di consumo di cocaina e materiali per il suo confezionamento.

La denuncia

Lo straniero, dopo essere stato sottoposto al riconoscimento tramite prelievo dei dati biometrici, è risultato irregolare sul territorio dello Stato italiano. Pertanto, attraverso la consueta collaborazione del servizio Espulsioni della Questura di Brescia, oltre ad essere stato denunciato per detenzioni ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza agli agenti di Polizia intervenuti, è stato rimpatriato coattivamente nel suo paese di origine. Ora la rete ferroviaria dovrà farsi carico del ripristino delle sue pertinenze, danneggiate dall'utilizzo improprio delle stesse. Il fascicolo verrà depositato presso la Procura della Repubblica di Brescia per le indagini di competenza.

Necrologie