Cronaca
Dal Portogallo a Brescia

Ricercata dalla giustizia per otto anni, torna a Brescia per Capodanno e scattano le manette

Gli agenti l'hanno vista mentre passeggiava in città

Ricercata dalla giustizia per otto anni, torna a Brescia per Capodanno e scattano le manette
Cronaca Brescia, 06 Gennaio 2023 ore 09:32

Una storia incredibile, è successo a Brescia.

Ricercata dalla giustizia per otto anni

Una donna di 57 anni di origine bresciana era riuscita a sfuggire alla giustizia per un periodo di ben otto anni: dopo essere stata condannata ad un anno di carcere per resistenza  e violenza a pubblico ufficiale, si era trasferita in Portogallo.

Un Capodanno in famiglia e invece...

Pochi giorni fa , però, in occasione delle festività era ritornata a Brescia: voleva festeggiare qui il Capodanno insieme alla famiglia. Peccato però che, mentre camminava lungo via del Carmine si è imbattuta nella Polizia Locale: nel 2014 furono proprio gli agenti della Locale ad arrestarla, erano inoltre a conoscenza che nei suoi confronti era stato emesso un ordine di carcerazione mai di fatto eseguito. Si sono salutati e, successivamente, l'hanno invitata al comando dove le hanno notificato gli atti a suo carico, a seguire  il trasferimento a Verziano.

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie