il caso

Rapinava uomini e donne anziane al bancomat dopo i prelievi: arrestato a Riccione

Il soggetto è ritenuto responsabile di cinque rapine

Rapinava uomini e donne anziane al bancomat dopo i prelievi: arrestato a Riccione
Pubblicato:
Aggiornato:

Rapinava uomini e donne anziane al bancomat dopo i prelievi: arrestato a Riccione.

Rapinava uomini e donne anziane al bancomat

I Carabinieri della Compagnia di Brescia hanno eseguito una misura cautelare in carcere, emessa su richiesta della locale Procura dal GIP di Brescia, nei confronti di una persona ritenuta presunta responsabile di cinque rapine ai danni di cittadini che avevano appena ritirato denaro contante presso sportelli bancomat di istituti Unicredit, sia a Brescia città che in provincia, tra agosto e novembre dello scorso anno.

Scattano le manette

Le indagini hanno accertato che l'uomo si sarebbe appostato presso gli atm di istituti bancari e dopo aver selezionato la futura vittima – sempre uomini e donne anziane - avrebbe aspettato che queste ultime prelevassero del denaro. Subito dopo sarebbe entrato in azione ingaggiando una breve colluttazione e impossessandosi dei contanti appena prelevati, dandosi poi alla fuga. L'uomo lo scorso sabato mattina è stato individuato a Riccione e tratto in arresto.

La responsabilità penale dell' indagato sarà comunque accertata solo all’esito del giudizio con sentenza penale irrevocabile.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali