Processo Shalom, arriva l’assoluzione per suor Rosalina e altri 39

Ma clamoroso in aula due condannati per sequestro di persona.

Processo Shalom, arriva l’assoluzione per suor Rosalina e altri 39
Cronaca Sebino e Franciacorta, 27 Giugno 2018 ore 12:34

E’ arrivata nel pomeriggio la sentenza per il processo Shalom.

Processo Shalom

Questa mattina, al Tribunale di Brescia, le parti civili si sono rimesse al giudice, chiedendo la condanna alla pena che il collegio riterrà congrua e di giustizia con risarcimento del danno. Gli avvocati della difesa hanno chiesto l’assoluzione degli imputati citando la requisitoria del Pubblico ministero.

La sentenza è arrivata nel pomeriggio.

Quasi tutti assolti

40 dei 42 imputati sono stati assolti dai vari capi d’accusa perché il fatto non sussiste o per non aver commesso il fatto. Assolta anche suor Rosalina Ravasio.

Due sole condanne

Solo due persone sono state condannate. Si tratta di Marco Belotti e Luca Fucci condannati a quattro mesi (pena sospesa) solo per il singolo caso riguardante Gianmarco Buonanno, figlio del procuratore capo Tommaso Buonanno.

Gli avvocati di Fucci e Belotti stanno attendendo le motivazione che verranno depositate fra 25 giorni.

La richiesta d’assoluzione

Il Pm Ambrogio Cassiani, aveva chiesto il 6 giugno scorso l’assoluzione di tutti e 42 gli imputati, compresa suor Rosalina Ravasio, accusati a vario titolo per maltrattamenti e sequestro di persona.

Qui tutti gli articoli sul Processo Shalom

Maggiori dettagli sul ChiariWeek del 29 giugno.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli