Processo Shalom, l’accusa chiede l’assoluzione di tutti 42 gli imputati

Secondo il Pm Ambrogio Cassiani il fatto non sussiste.

Processo Shalom, l’accusa chiede l’assoluzione di tutti 42 gli imputati
Cronaca Sebino e Franciacorta, 06 Giugno 2018 ore 17:13

Giorno importante al Tribunale di Brescia per il Processo alla comunità Shalom di Palazzolo.

Chiesta l’assoluzione

Il Pm Ambrogio Cassiani ha chiesto l’assoluzione di tutti e 42 gli imputati, compresa suor Rosalina Ravasio, accusati a vario titolo per maltrattamenti e sequestro di persona.

La richiesta d’assoluzione arriva perché, secondo il Pm, il fatto non sussiste. Nella sua requisitoria di un’ora e mezza ha di fatto non ritenuto attendibili le dichiarazioni rilasciate dalle parti offese, ben 36 accusatori della Shalom.

I prossimi atti

Ora verrà dato spazio alle parti civili e alla difesa e poi il presidente Roberto Spanò si esprimerà in merito.

La prossima udienza è fissata per il 27 giugno.

Maggiori dettagli sul ChiariWeek dell’8 giugno.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli