Cronaca
drammatico epilogo

Perde la vita mentre controlla la recinzione e il cancello di un cantiere: il tragico destino di Claudia

Una tragico incidente ha strappato alla vita Claudia a soli 51 anni.

Perde la vita mentre controlla la recinzione e il cancello di un cantiere: il tragico destino di Claudia
Cronaca Bassa, 19 Settembre 2022 ore 06:58

Una vera tragedia quella che si è consumata nella notte tra sabato 17 e domenica 18 settembre 2022 ad Agnosine.

Impegnata nel suo lavoro

La vittima è Claudia Pini 51 anni di Bassano Bresciano, guardia giurata: la donna stava svolgendo il suo lavoro ad Agnosine, era in particolare impegnata a controllare la recinzione e il cancello di un cantiere. Stando alle prime ricostruzioni la 51enne madre di due figli sarebbe scesa dall'auto per proseguire verso l'ingresso del cantiere. Per cause ancora da chiarire (forse non era stato inserito il freno a mano) l'auto ha cominciato a muoversi. Inutili i tentativi della donna di fermarla, l'auto l'avrebbe prima colpita e poi travolta.

La chiamata ai soccorsi

Immediatamente è stato lanciato l'allarme da parte di chi abita in zona e che passando per la via si è subito accorto di quanto accaduto. A giungere sul posto un'ambulanza e un'automedica, purtroppo però per la donna non c'era più nulla da fare.

La dinamica

Nessuna autopsia è stata disposta sul corpo della donna che è già stato riconsegnato ai familiari, la dinamica è ancora da chiarire nel dettaglio anche se sembrano esserci pochi dubbi. Sul posto anche i tecnici del servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro di Ats.

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie