Cronaca
Bassano Bresciano

Addio a Claudia Pini, la guardia giurata travolta dalla sua auto

Durante la funzione il toccante ricordo della figlia adolescente, Valentina.

Addio a Claudia Pini, la guardia giurata travolta dalla sua auto
Cronaca Bassa, 20 Settembre 2022 ore 15:25

Il giorno più triste. Oggi (martedì 20 settembre 2022) si sono tenuti i funerali della 51enne Claudia Pini, la guardia giurata che ha perso la vita in un incidente mentre stava lavorando nella notte tra sabato 17 e domenica 18 settembre 2022. 

Bassano Bresciano si è stretta in un abbraccio per l’addio alla 51enne

Il piccolo paese della bassa bresciana si è stretto nel dolore per la perdita della guardia giurata, vittima dell’incidente di sabato notte, che le è costato la vita. Stamattina, martedì 20 settembre 2022, a Bassano Bresciano paese di origine della donna, si sono svolti i partecipatissimi funerali. Un silenzio assordante, spezzato dalle testimonianze di chi conosceva bene: una donna caparbia, forte, una persona che si è reinventata ed ha affrontato momenti duri nella sua vita senza perdere mai la forza e la voglia di lottare.

Un traguardo lavorativo raggiunto da poco

La 51enne aveva iniziato la nuova avventura da qualche mese dopo aver ottenuto tutte le abilitazioni necessarie, era felice di aver raggiunto il traguardo di un posto fisso e sicuro dopo aver faticato per qualche tempo.

"Quando parlava del suo lavoro di guardia giurata lo faceva con gioia, aveva avuto diversi impieghi ma diceva sempre che quello della guardia giurata era uno di quelli che le piaceva di più – hanno ricordato i suoi cari - Perché anche se lavorava di notte e i turni duravano dalla sera fino alla mattina per lei erano le ore miglior spese della giornata".

Travolta e uccisa dalla sua automobile ad Agnosine

La tragedia nella notte tra sabato e domenica mattina. Claudia Pini, 51 anni, stava svolgendo il suo lavoro di guardia giurata in un cantiere di Terna di Agnosine. Il solito giro di ronda notturno al quale era abituata, una routine spezzata da un tragico incidente. Dai primi accertamenti pare che la bassanese non avesse attivato il freno a mano della sua automobile che era in moto e posteggiata su un falso piano. Il mezzo si sarebbe messo in movimento e avrebbe colpito la donna rimasta schiacciata. I soccorsi sono stati allertati intorno all’una di notte da un passante che si è accorto dell’accaduto e ha subito dato l’allarme. Sul posto sono arrivati immediatamente i Vigili del Fuoco che hanno estratto il corpo incastrato sotto l’automobile, i Carabinieri della Compagnia di Salò, il personale di Areu e Ats.

Il ricordo della figlia Valentina durante la funzione

Toccanti le parole della figlia di Claudia Pini, Valentina, che ha voluto raccontare un piccolo pezzo della vita con la madre, la famiglia era stata colpita solo qualche mese fa anche dalla scomparsa del nonno di Claudia.

"Con il nonno in cielo staranno già litigando - ha detto durante la funzione con la voce rotta dalle lacrime – L’ultima sera che l’ho vista ho fatto una scenata, una solita delle mie, l’avevo trattata male... Rimpiango di non averla abbracciata, mi diceva sempre che sarebbe riuscita a portarmi a casa dopo lavoro ma domenica non ci è riuscita, mi aveva detto che avrebbe fatto l’impossibile per portarmi con lei, sappiamo solo noi quanta fatica abbiamo fatto per arrivare fino a qui, ora cercheremo di vivere la vita per lei, ha visto tanto dolore nella sua esistenza e lei non si è fermata, perché adesso dovremmo farlo noi?".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie