Cronaca
Curiosa vicenda

Operaio per professione e spacciatore per arrotondare, nei guai un 21enne

Si trova già in stato di libertà.

Operaio per professione e spacciatore per arrotondare, nei guai un 21enne
Cronaca 21 Gennaio 2022 ore 15:46

Un lavoro come operaio ed un secondo impiego come spacciatore.

Da tempo sulle sue tracce

Si tratta di un ragazzo di 21 anni di Vobarno, da tempo nel mirino dei carabinieri che hanno finito per arrestarlo: nella sua abitazione hanno ritrovato non solo il materiale necessario per pesare e confezionare la droga ma anche alcune catenine d'oro con le chiusure mal ridotte, con tutta probabilità, quindi, risultato di furti o rapine. I Carabinieri di Sabbio Chiese si sono messi sulle sue tracce a seguito di alcune segnalazioni, il 21enne era infatti insospettabile, a seguire la perquisizione della sua abitazione.

In manette

Per il giovane sono scattate le manette: è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per ricettazione, ancora da chiarire la provenienza delle catenine. Al momento il 21enne si trova in stato di libertà. É stato processato per direttissima e poi sottoposto all'obbligo di firma.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie