Cronaca
Tragico epilogo

Operaio muore schiacciato durante la manutenzione di un macchinario

Vani i tentativi di rianimare l'uomo, deceduto poco dopo l'accaduto.

Operaio muore schiacciato durante la manutenzione di un macchinario
Cronaca Bassa, 27 Settembre 2022 ore 15:04

Tragico infortunio sul lavoro oggi, martedì 27 settembre 2022, in via Artigianale a Manerbio.

Un tragico epilogo

A perdere la vita Fausto Farina, dipendente sessantenne di una grande ditta cittadina. L'uomo, originario di Bassano Bresciano, era un dipendente dell'azienda Estral e da anni operava nel ramo elettrico del gruppo.

L'incidente poco dopo le 13, immediati i soccorsi

É successo poco prima delle 13, quando dall’azienda, che si occupa di produrre profilati di alluminio, è stato lanciato l’allarme. Arrivati immediatamente sul posto i Vigili del fuoco di Verolanuova, i carabinieri di Manerbio (che stanno indagando su quanto accaduto), l’Asst del Garda, due ambulanze del 112 e due auto mediche, allertato anche l’elisoccorso in codice rosso che è atterrato poco dopo della sede dell’Estral stessa. Purtroppo però, i soccorsi, sebbene tempestivi sono stati vani.

L'uomo lavorava da anni come elettricista

Secondo una prima ricostruzione pare che l’operaio stesse lavorando alla manutenzione di un macchinario che carica i profili di alluminio, per cause ancora da accertare, non si esclude che l'apparecchiatura si sia azionata senza che l'uomo se ne accorgesse, e l'operaio sia rimasto schiacciato da alcune pesanti barre. Vani i tentativi di rianimazione dei soccorritori, l’incidente purtroppo gli è stato fatale.

Sempre più incidenti sul lavoro

Un'emergenza, quella degli infortuni lavorativi, che sta allarmando molte delle realtà che si occupano di sicurezza sul posto d'impiego. É solo di qualche settimana fa l'incidente che ha visto coinvolto un operaio 31enne, schiacciato da una piastra di colatura in un'azienda di Chiesuola di Pontevico.

Seguici sui nostri canali
Necrologie