Omicidio di Bedizzole: l’assassino era già stato denunciato per molestie

Il 31enne non godeva di buona fama in paese, ma nessuno avrebbe potuto pensare a un epilogo simile.

Omicidio di Bedizzole: l’assassino era già stato denunciato per molestie
Montichiari, 04 Febbraio 2020 ore 09:31

Era stato già denunciato per molestie, anche a sfondo sessuale, Andrea Pavarini, l’assassino della 39enne Francesca Fantoni.

Omicidio di Bedizzole: l’assassino già denunciato per molestie

É questo lo sconcertante dettaglio scoperto negli ultimi giorni dalle Forze dell’ordine. Le stesse che nella conferenza stampa in cui avevano indicato il fermo per omicidio avevano parlato di un uomo già “parzialmente noto alle forze dell’ordine”. Si pensò in quel caso a reati minori, non a episodi simili a quello poi sfociato in tragedia.

LEGGI ANCHE: Francesca è stata stuprata, svolta nell’omicidio Fantoni

Il 31enne giardiniere di Bedizzole, con una compagna e una bimba, non godeva di buona fama in paese, ma nessuno avrebbe potuto pensare ad un epilogo simile. In attesa di processo é ora nel carcere di Brescia.

TORNA ALLA HOME PAGE

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia