rovato

Nuovo presidio di protesta dei lavoratori Despar

Un'iniziativa che, come hanno evidenziato i rappresentanti sindacali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e UilTucs, deriva dal perdurare di una situazione di difficoltà che si trascina da mesi

Nuovo presidio di protesta dei lavoratori Despar
Sebino e Franciacorta, 31 Ottobre 2020 ore 13:15

Nuovo presidio di protesta dei lavoratori Despar. Nella mattinata di sabato 31 ottobre decine di dipendenti hanno manifestato davanti agli uffici e al supermercato Interspar di via 25 Aprile a Rovato.

Nuovo presidio di protesta dei lavoratori Despar

Un’iniziativa che, come hanno evidenziato i rappresentanti sindacali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e UilTucs, deriva dal perdurare di una situazione di difficoltà che si trascina da mesi. I sindacati hanno spiegato che alla chiusura di alcuni negozi e all’incertezza sul futuro di alcuni punti vendita, si sono aggiunti ora dei ritardi nei pagamenti degli stipendi: questo, in aggiunta alla cassa integrazione in deroga, sta mettendo in difficoltà molti lavoratori e le rispettive famiglie. Le motivazioni del presidio sono sostanzialmente le stesse di quello promosso sempre a Rovato a metà luglio: chiedere informazioni più precise sulla programmazione per i prossimi mesi e avere risposte dopo anni di trattative.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia