Cronaca
Beccato!

Non rispetta la misura del Daspo: sorpreso dai carabinieri, gli trovano anche della droga

Aveva sparato contro un'abitazione

Non rispetta la misura del Daspo: sorpreso dai carabinieri, gli trovano anche della droga
Cronaca Montichiari, 03 Febbraio 2022 ore 17:51

Nella serata di ieri (mercoledì 2 febbraio) i carabinieri della Stazione di Carpenedolo, nel corso di un controllo agli esercizi pubblici in Isorella, hanno sorpreso un soggetto colpito da Daspo urbano.

Alla fine ha confessato

Il quarantenne del luogo, dopo un primo tentativo di dileguarsi ha ammesso ai militari di non aver rispettato le prescrizioni del Questore che gli vietano di frequentare ed anche di avvicinarsi a qualsiasi pubblico esercizio. Tale provvedimento era stato erogato lo scorso novembre dopo che l’interessato aveva esploso colpi di fucile in direzione dell’abitazione da cui provenivano lamentele per il disturbo arrecato appunto dagli avventori del vicino bar.

Sanzioni dagli 8 ai 22mila euro

La ricostruzione degli eventi e gli accertamenti condotti dai Carabinieri di Isorella avevano permesso all’epoca diverse contestazioni di natura penale ed amministrativa, nonché il divieto emesso dal Questore di avvicinarsi a pubblici esercizi o locali di pubblico intrattenimento nel Comune di Isorella per un anno. La violazione accertata ieri dai carabinieri di Carpenedolo prevede un’altra denuncia penale con sanzione accessoria dagli 8mila ai 22mila euro.

Ulteriori irregolarità

Nel corso del controllo intanto sono emerse altre irregolarità ben più gravi dato che, giunti nella sua abitazione, i carabinieri hanno percepito un forte odore di marijuana; i militari hanno eseguito dunque una perquisizione domiciliare, rinvenendo e sequestrando di 18 kg marijuana, una dose di cocaina e una di hashish. Le conseguenze di queste ultimi accertamenti di polizia sono stati una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un segnalazione alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti e la sospensione della patente di guida per un mese con ritiro immediato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie