Coronavirus

Nell’emergenza fiorisce la solidarietà a Rovato GALLERY

Donate mascherine alla casa di riposo, ma anche a Comune, Protezione civile, Rovato soccorso e Polizia locale.

Nell’emergenza fiorisce la solidarietà a Rovato GALLERY
Sebino e Franciacorta, 25 Marzo 2020 ore 15:18

Ci sono momenti in cui la politica si mette al servizio della solidarietà. Esempi virtuosi che in queste ore si registrano sul territorio di Rovato.

Nell’emergenza fiorisce la solidarietà

3 foto Sfoglia la gallery

Il coordinatore rovatese di Forza Italia Luca Marini e il presidente del Consiglio comunale Roberto Manenti (in rappresentanza del Comune) hanno provveduto a consegnare nella mattinata di mercoledì 25 marzo le mascherine chirurgiche messe a disposizione dal consigliere regionale Simona Tironi a quattro diverse realtà rovatesi: il Comune, la Protezione civile, l’associazione Rovato Soccorso e la Polizia locale. “Tutti hanno ringraziato per la fornitura preziosa, che in questo momento è essenziale per lo svolgimento dei propri incarichi”, ha commentato Marini. In tutto sono state consegnate 500 mascherine.

L’assessore dona mascherine

L’assessore comunale ai Servizi sociali Sonia Bosio, recentemente passata a Fratelli d’Italia, ha invece consegnato 150 mascherine per gli operatori della casa di riposo Lucini Cantù. “Ne serviranno molte altre, sono consapevole e per questo continuerò a chiedere – ha commentato – La Lucini Cantù custodisce un tesoro prezioso: i nostri nonni. E’ nostro dovere proteggerli”. Altre mille mascherine arriveranno entro fine settimana tramite Ats con fornitura anche di guanti, grazie all’intervento dell’assessore

Leggi anche: Coronavirus donate tute e mascherine

Il dono del Comune

Nella Giunta di lunedì 23 marzo l’Amministrazione comunale, conscia dei problemi che le realtà sanitarie e assistenziali stanno attraversando a causa dell’emergenza sanitaria, ha deliberato ufficialmente due contributi straordinari a favore della casa di riposo Lucini Cantù e dell’associazione Rovato Soccorso. Due donazioni di 5mila euro ciascuna, per fornire liquidità a questi enti che necessitano di rifornimenti e di compiere spese straordinarie per fronteggiare l’epidemia di Coronavirus. Ulteriori passi sono in fase di valutazione da parte della maggioranza sotto il profilo tributario e assistenziale.

TORNA ALLA HOME PAGE

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia