Cronaca
Lutto

Montichiari saluta Melania Altoli, 101 anni di grinta e dolcezza

"Ha saputo prendere inmano la sua vita, è stata capace di sorreggere con grande forza anche la sua età, fino alla fine", ha detto l'abate Cancarini durante le esequie di questa mattina.

Montichiari saluta Melania Altoli, 101 anni di grinta e dolcezza
Cronaca Montichiari, 29 Gennaio 2022 ore 11:42

Una triste coincidenza ha visto unite le due super centenarie di Montichiari, scomparse a soli 2 giorni di distanza: la nonna da record Edvige Zamboni era stata ‘anticipata’ da
Melania Altoli, spentasi nell’anno dei 102 che avrebbe compiuto il 22 luglio.

Montichiari saluta Melania Altoli, 101 anni di grinta e dolcezza

In salute fino a poche settimane fa, Melania era nata a Vighizzolo, ma da oltre mezzo secolo risiedeva nella frazione San Bernardino: prima di 8 fratelli, dal 1991 era vedova di Bernardo (Nando) Zamboni, che fu tra i reduci di Tobruk. Senza figli, ma con uno stuolo di nipoti e pronipoti ad amarla, Melania ha aiutato per molti anni il marito nei lavori agricoli occupandosi anche della casa. Vivace e allegra, con un carattere gioviale e pronta alla battuta, in occasione della festa per il suo compleanno con la Giunta comunale nel 2020 era stata protagonista di un  simpatico siparietto con il sindaco Togni.

Le esequie

Questa mattina, sabato alle 9 ,in Duomo sono stati celebrati i funerali.

Melania ha saputo prendere inmano la sua vita, è stata capace di sorreggere con grande forza anche la sua età, fino alla fine.

Queste le parole usate durante la funzione dall’abate Cesare Cancarini.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie