Montichiari: Piazzetta Teatro diventa zona ZTL

La decisione è stata presa per scongiurare i parcheggi selvaggi in un'area da poco soggetta ad un ampio rifacimento.

Montichiari: Piazzetta Teatro diventa zona ZTL
Montichiari, 06 Febbraio 2020 ore 19:40

Piazzetta Teatro a Montichiari diventerà zona ZTL.

Proprio ieri, infatti, il sindaco Marco Togni ha firmato una delibera nella quale dà al Comando della Polizia Locale l’indirizzo per creare la prima zona a traffico limitato della città.

La decisione è stata presa per scongiurare i parcheggi selvaggi in un’area da poco soggetta ad un ampio rifacimento che l’ha riportata alla sua architettura storica.

Il divieto di accesso, ad esclusione degli autorizzati, riguarderà esclusivamente la Piazzetta in questione mentre continuerà normalmente il transito sulla strada che, costeggiando la Chiesa del Suffragio, si immette in seguito in Corso Martiri della Libertà.

Tra le motivazioni espresse viene citato l’articolo 7 comma 9 del Codice della Strada che prevede che i Comuni “provvedano a delimitare le aree pedonali e le zone a traffico limitato tenendo conto dell’effetto del traffico sulla sicurezza della circolazione, sulla salute, sull’ordine pubblico, sul patrimonio ambientale culturale e sul territorio”.

Sull’area, oggetto da pochi mesi di un nuovo restyling voluto dall’Amministrazione Fraccaro, come lasciava sottintendere il Dup (Documento unico di programmazione), vi era l’ipotesi di realizzare in realtà una zona destinata ai parcheggi ma da subito questa clausola è apparsa difficile da concretizzare e qualche settimana fa è stata definitivamente rigettata dalla Soprintendenza ai beni Culturali.

Già precedentemente, comunque, tutta l’area era ad accesso limitato eccetto residenti, con rimozione forzata in caso di parcheggio non autorizzato.

TORNA ALLA HOME

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook: Brescia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Bresciasettegiorni (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve