Cronaca
Regole infrante

Trenta persone ballavano la notte di Capodanno: locale chiuso dai Nas

La scoperta è avvenuta durante i controlli nella notte di San Silvestro.

Trenta persone ballavano la notte di Capodanno: locale chiuso dai Nas
Cronaca Brescia, 01 Gennaio 2022 ore 15:53

Un Capodanno di limitazioni che pesano certo ma che sono necessarie per tornare quanto prima alla tanto desiderata normalità.

Cinque giorni di chiusura

Nell'ambito dei controlli effettuati nella notte di Capodanno gli uomini dei Nas (Nuclei Antisofisticazionisiti e Sanità) sono intervenuti all'interno di un locale, il Reverso, al quattordicesimo piano di una delle tre torri a Brescia in via Flero. Al suo interno sono state trovate una trentina di persone che ballavano festeggiando così l'arrivo del nuovo anno. In questo modo sono state infrante le regole contenute nel cosiddetto decreto Festività che ha previsto la chiusura di discoteche e locali evidenziando il divieto ad organizzare feste in tali luoghi. Ai titolari è stata comminata quale sanzione la chiusura per cinque giorni, da sabato 1 a mercoledì 5 gennaio.

 

 

 

Necrologie