Cronaca
Sfortunata fine d'anno

Le esplode un petardo addosso a Capodanno, ora non sa se recupererà l'uso del braccio

Dal letto di ospedale la ragazza lancia un appello.

Le esplode un petardo addosso a Capodanno, ora non sa se recupererà l'uso del braccio
Cronaca Valli, 06 Gennaio 2022 ore 10:30

Un petardo scoppiatole addosso nella notte di Capodanno a Pisogne, ora la 29enne rischia di perdere l'uso del braccio.

Basterà un'unica operazione?

La ragazza è stata prontamente operata all'ospedale di Esine ma i medici le hanno comunicato che l'operazione potrebbe non bastare non sapendo, al momento, se la giovane potrà recuperare la funzionalità del braccio.

L'appello

Dal letto di ospedale la giovane lancia l'appello rivolto a chiunque avesse visto qualcosa e possa in qualche modo dare un aiuto nel risalire al responsabile del lancio del petardo di rivolgersi ai carabinieri di Breno che stanno indagando sulla vicenda. Queste informazioni andrebbero così ad aggiungersi a quelle fornite dai filmati recuperati dalle telecamere di videosorveglianza che saranno attentamente analizzati da parte dei carabinieri.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie