Cronaca
Garda

Le acque del lago restituiscono il cadavere di una donna, a notarlo due turisti

Il lungolago è stato temporaneamente chiuso per permettere lo svolgimento delle indagini.

Le acque del lago restituiscono il cadavere di una donna, a notarlo due turisti
Cronaca Garda, 29 Aprile 2022 ore 09:30

Tragico rinvenimento questa mattina (venerdì 29 aprile) a Desenzano del Garda.

L'allarme

Erano le 6 quando due turisti nel mentre percorrevano il lungolago Cesare Battisti nei pressi della spiaggia Feltrinelli hanno notato un corpo in acqua. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi: si tratta di una donna di 65 anni di nazionalità italiana. Sul corpo non sono stati rinvenuti segni di violenza, molto evidenti invece quelli di annegamento. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri che stanno eseguendo le indagini. Hanno pertanto disposto la chiusura temporanea del lungolago.

Seguono aggiornamenti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie