Cronaca
cologne

Incendio in appartamento, disposta l'autopsia sul corpo della 64enne

Lo ha deciso il sostituto procuratore Erica Battaglia. Stamattina il Nucleo investigativo antincendi dei Vigili del fuoco di Milano ha effettuato un nuovo sopralluogo per fare chiarezza sulle cause tecniche del rogo.

Incendio in appartamento, disposta l'autopsia sul corpo della 64enne
Cronaca Sebino e Franciacorta, 25 Luglio 2022 ore 17:41

Sull'incendio che sabato mattina è divampato in una palazzina in via Croce a Cologne e nel quale ha perso la vita la 64enne Teresa Maria Bonardi ci sono ancora dei punti da chiarire. L'appartamento della colognese era stato posto sotto sequestro  probatorio: nelle scorse ore il sostituto procuratore Erica Battaglia ha disposto l'autopsia sul corpo della Bonardi.

Incendio in appartamento, disposta l'autopsia sul corpo della 64enne

L'incendio è divampato nella cucina dell'appartamento, un quadrilocale al primo piano di una palazzina che ha l'ingresso in via Croce mentre su retro si affaccia su via Silvio Pellico.  Il Nucleo investigativo antincendi dei Vigili del fuoco di Milano, che stamattina ha effettuato un nuovo sopralluogo, è invece al lavoro per ricostruire le cause tecniche del rogo e quindi la dinamica, ora costellata da punti interrogativi: Il corpo di Teresa Maria Bonardi era stato trovato nella sala, con numerose ustioni: dalla testimonianze era emerso che uno dei vicini di casa aveva provato a salvarla, ma senza successo.

Nei prossimi giorni sul corpo della colognese verrà eseguito l'esame autoptico. Nel frattempo resta sotto sequestro l'appartamento della vittima, dichiarato inoltre inagibile così come quello al piano superiore e quello al piano terra, rovinato dalle fiamme e dalle infiltrazioni d'acqua.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie