Cronaca
a fuoco

Immobile divorato dalle fiamme a Chiari, verso la riapertura della strada

I Vigili del fuoco hanno lavorato incessantemente per tutta la notte.

Immobile divorato dalle fiamme a Chiari, verso la riapertura della strada
Cronaca Bassa, 02 Gennaio 2023 ore 10:45

Immobile divorato dalle fiamme a Chiari, verso la riapertura della strada: in mattinata (lunedì 2 gennaio 2023) sarebbe dovuta riprendere la circolazione ma ci sono stati dei rallentamenti per favorire l'intervento da parte dei Vigili del fuoco.

L'intervento questa mattina

Sul posto sono ancora operativi i Vigili del Fuoco impegnati a verificare lo stato delle cose a parecchie ore dal divampare delle fiamme, da parte loro l'impegno a comprendere quali siano state le cause dell'incendio. Il tutto dopo aver lavorato incessantemente per tutta la notte, ci sono volute parecchie ore per domare le fiamme, l'intervento aveva preso il via intorno alle 18.

Immobile divorato dalle fiamme a Chiari

Le fiamme hanno preso vita nel tardo pomeriggio di ieri (domenica 1 gennaio 2023)  tra Chiari e Coccaglio. Ancora non è chiaro cosa sia successo:  un fienile ha preso fuoco tra via per Chiari e via Cattarello, sul confine tra Chiari e Coccaglio. Sul posto numerose squadre dei Vigili del fuoco per domare le fiamme, alte nel cielo, che hanno completamente divorato l’immobile.  In posto 10 squadre, 43 uomini, 11 mezzi. La superficie interessata è di circa 300 metri quadrati adibiti a fienile. Intervenuti  anche i carabinieri della Compagnia di Chiari.

La strada

Resta dunque ancora non percorribile via Per Chiari che, secondo le Forze dell'ordine, verrà riaperta non appena ci sarà il nullaosta da parte dei Vigili del fuoco. Sono infatti ancora in corso le opere di messa in sicurezza dell'area.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie