Cronaca
Garda

Il liceo Bagatta scende in campo per sostenere l'Ucraina

Il ricavato è stato consegnato all' associazione Nadyna, un punto di contatto fra Brescia e l’Ucraina da circa 8 anni.

Il liceo Bagatta scende in campo per sostenere l'Ucraina
Cronaca Garda, 15 Aprile 2022 ore 10:00

Anche il liceo “G. Bagatta” di Desenzano del Garda, con gli studenti e le rispettive famiglie, i professori e tutto lo staff impegnato quotidianamente a scuola ha dato un importante contributo a favore del popolo ucraino.

Associazione Nadyna

Un furgone carico di beni di prima necessità, coperte, generi alimentari, prodotti per la persona e specialmente medicinali sabato 2 aprile è partito in direzione Castenedolo.

In via Maestri del lavoro un capannone è stato di recente trasformato nel magazzino dell’associazione Nadyna, che si occupa di relazioni fra Italia e Ucraina.

Squadre di lavoro e comitato organizzativo

“È stato un grande giorno - ha raccontato orgogliosa la professoressa Chiara Robazzi, referente per l' intercultura del liceo - Avevamo fatto un vero “tam tam” e ci sono state delle risposte importanti”.

 

L' ARTICOLO INTEGRALE SU GARDAWEEK IN EDICOLA DA VENERDI' 15 APRILE 2022.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie