Cronaca
Per non dimenticare

Greta e Umberto, una commemorazione a tre mesi dalla tragedia

Il ritrovo alle 17.30 a Portese di San Felice del Benaco, a seguire alle 18.30 la Santa Messa in Duomo a Salò.

Greta e Umberto, una commemorazione a tre mesi dalla tragedia
Cronaca Garda, 18 Settembre 2021 ore 10:00

A tre mesi esatti dal tragico incidente nautico nel quale hanno perso la vita Greta Nedrotti e Umberto Garzarella, famiglie e amici si riuniscono nuovamente per onorare la memoria dei due giovani troppo presto strappati alla vita.

Il ritrovo a Portese

L'appuntamento è in programma per (domani) domenica 19 settembre: alle 17.30 il ritrovo a Portese (nel comune di San Felice del Benaco), in barca (salvo avverse condizioni meteo) verrà raggiunto dai partecipanti il luogo in cui è avvenuto il violento impatto; chi lo desiderasse può prendervi parte anche da terra. Nell'occasione sarà presente anche don Daniel il quale darà la benedizione e reciterà una preghiera in ricordo dei ragazzi.

La Santa Messa a Salò

A seguire, nel corso della Santa Messa domenicale in programma alle 18.30 all'interno del Duomo di Salò (dove viveva Umberto), verranno ricordati Greta e Umberto, esattamente come un mese fa è stato fatto nella chiesa di Sant'Andrea a Maderno (dove viveva Greta).

Bianco come la purezza del loro ricordo

Ai partecipanti è richiesto di vestirsi di bianco, portare con se un palloncino e qualche fiore bianco che verrà poi donato al lago, quelle acque lacustri che nella tragica serata di sabato 19 giugno hanno saputo cullare e custodire fino al mattino i corpi dei due giovani ritrovati solo l'indomani al mattino lui, ancora sul gozzo in legno, e nel pomeriggio lei a 98 metri di profondità.

 

Necrologie