Furto di trattori, ritrovati tre mezzi in una cascina abbandonata

I mezzi erano stati rubati tra lunedì e giovedì in due aziende di Manerbio e Offlaga ed erano stati nascosti poco lontano in attesa di essere trasportati altrove.

Furto di trattori, ritrovati tre mezzi in una cascina abbandonata
Bassa, 24 Gennaio 2020 ore 10:36

Furto di trattori a Manerbio, ritrovati tre mezzi in una cascina abbandonata: i mezzi erano stati rubati tra lunedì e giovedì in due aziende di Manerbio e O ed Offlaga, ed erano stati nascosti in attesa di essere trasportati altrove.

Trattori nel mirino

Le aziende agricole sono nel mirino. Nello specifico i mezzi agricoli utilizzati per lavorare nelle cascine o nei campi, per i quali “impazzano” i furti su commissione. Solo questa settimana a Manerbio i ladri hanno colpito due volte: la notte tra lunedì e martedì hanno colpito un’azienda agricola in via dei Roncagnani, asportando un trattore telescopico da 50mila euro;  mentre il secondo furto è avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì nella cascina Caligari di Offlaga, a pochi chilometri di distanza l’una dall’altra: qui i malviventi, che hanno colpito intorno alle 4 di mattina, rubato altri due mezzi agricoli caricandoli su un grosso mezzo e fuggendo nella notte. Grazie alla tempestiva segnalazione e all’intervento dei Carabinieri, tuttavia, la refurtiva è stata recuperata.

Ritrovata la refurtiva

Accortisi del furto verso le 7, i proprietari dell’azienda agricola Caligari hanno subito allertato i Carabinieri che giunti sul posto hanno iniziato le ricerche nella zona. Modus operandi di chi ruba macchine agricole su commissione è infatti quello di nascondere la refurtiva in luoghi non lontani da quelli dove è avvenuto il furto:  dopodiché, al momento giusto, vengono caricati su camion schermati e trasportati all’esterno per essere rivenduti.

Le ricerche questa volta sono andate a buon fine. Dopo aver controllato la campagna i militari hanno ritrovato i mezzi rubati in una cascina abbandonata a circa un chilometro dalle cascine prese di mira: fondamentale la segnalazione del proprietario della struttura che, passando casualmente nella zona, ha notato che il cancello era stato manomessi e che c’era qualcosa di strano. Insospettito ha quindi chiamato le Forze dell’Ordine. All’interno della struttura è stato ritrovato anche il trattore telescopio rubato due giorni prima ai manerbiesi e un autocarro usato dai malviventi per trasportare i mezzi. I Carabinieri hanno quindi fatto recuperare i mezzi e li hanno immediatamente restituiti ai legittimi proprietari. Ora sono in corso le indagini per trovare gli autori del furto.

TORNA ALLA HOME

 

 

 

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve