CALCINATO

Laboratorio di fumo e marijuana nella cascina abbandonata: sequestro a Calcinatello

Dopo il fermo per un 33enne albanese, la scoperta del laboratorio

Laboratorio di fumo e marijuana nella cascina abbandonata: sequestro a Calcinatello
Bassa, 13 Novembre 2020 ore 12:11

Laboratorio di fumo e marijuana nella cascina abbandonata: sequestro a Calcinatello.

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Calcinato sono intervenuti nella frazione di Calcinatello, sequestrando una cascina abbandonata che era diventato lo snodo principale di un articolato sistema di produzione, essiccazione e spaccio di fumo e marijuana.

Scoperto quasi per caso

Il cascinale, nei pressi di via Campagna, era finito nel mirino delle forze dell’ordine già la scorsa settimana, quando i Carabinieri avevano denunciato un 33enne cittadino albanese che era stato sorpreso con diversi chili di fumo e marijuana e con oggetti di argenteria riconducibili ad una rapina o comunque ad un traffico illecito. L’uomo era stato sorpreso proprio nel tragitto da e per la vecchia cascina, all’interno della quale i Carabinieri hanno sorpreso macchinari e materiale per la produzione di fumo e marijuana e per il successivo spaccio.

Dopo aver atteso alcuni giorni nel tentativo di smascherare altri membri dell’attività criminosa, le forze dell’ordine han proceduto al sequestro e allo smantellamento.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia