Cronaca
Regione Lombardia

Esondazione dei torrenti Re e Cobello, il messaggio di vicinanza del consigliere regionale Ceruti

"Ci vorrà tempo e impegno per ripristinare tutto.".

Esondazione dei torrenti Re e Cobello, il messaggio di vicinanza del consigliere regionale Ceruti
Cronaca Valli, 28 Luglio 2022 ore 11:08

Esondazione nei comuni di Niardo e Braone, arriva il messaggio di vicinanza dal consigliere regionale Francesca Ceruti , leghista e membro della Commissione Ambiente e Protezione Civile di Palazzo Pirelli, commenta l’esondazione dei torrenti Re e Cobello.

Le sue parole

“Tutta la mia solidarietà alle famiglie colpite ed un plauso a VVFF, Protezione civile e ai volontari accorsi. Esprimo costernazione e dolore per l’immane devastazione ambientale che ha colpito gli abitanti di Braone e Niardo. Sono vicina ai cittadini dell’Alta Valcamonica e ai Sindaci dei paesi coinvolti, che hanno tutto il mio affetto e la mia solidarietà, e ringrazio tutti i volontari accorsi, i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile per il tempestivo intervento che ha scongiurato danni più gravi. Mi auguro che le donne ferite, fortunatamente non in maniera grave, possano riprendersi al più presto. Ci vorrà tempo e impegno per ripristinare tutto. Ultimamente assistiamo e frequenti episodi di maltempo che in pochissimo, con grande ferocia, devastano abitazioni e ambiente. Purtroppo sono gli effetti di un clima che è cambiato e che deve farci comprendere come azioni importanti siano necessarie per scongiurare effetti ancora più dannosi”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie