Cronaca
Regione Lombardia

Ennesimo caso di delinquenza minorile, l'intervento di Viviana Beccalossi

"Per affrontare questi casi servono prevenzione e repressione, perché liquidare il tutto con il disagio giovanile dovuto al covid non basta.”.

Ennesimo caso di delinquenza minorile, l'intervento di Viviana Beccalossi
Cronaca 31 Maggio 2022 ore 17:12

Viviana Beccalossi, presidente del Gruppo Misto in Consiglio regionale, si è espressa in merito alla notizia dell’arresto, avvenuto a Brescia, di 5 minorenni, accusati di rapina e lesioni personali aggravate nei confronti di altri otto minorenni, per fatti avvenuti tra il dicembre 2021 e la fine di febbraio.

Il grazie agli inquirenti e il punto della situazione

 

“L’ennesimo caso di delinquenza da parte di minorenni conferma che il fenomeno delle baby gang a Brescia è un’emergenza sociale, sotto gli occhi di tutti. Il fatto poi che spesso a rendersi protagonisti di questi episodi siano giovanissimi ‘italiani di seconda generazione’ impone una seria riflessione sulla parola integrazione, che rischia di essere sempre di più un contenitore vuoto sulle bocche di faciloni e buonisti. Qualunque bresciano può rendersi conto di persona passeggiando per il centro -prosegue Viviana Beccalossi- ma sono i recenti dati nazionali delle forze dell’ordine a confermare che in un anno sono aumentati del 10 % i minori denunciati o arrestati, del 20% i reati di lesioni personali, danneggiamento, minacce, rapina e resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Ma soprattutto cresce del 50% la percentuale di stranieri o italiani di seconda generazione all’interno di queste bande. Nel ringraziare ancora una volta gli inquirenti e i carabinieri del Comando provinciale che attraverso immagini e filmati sono risaliti ai colpevoli -conclude Viviana Beccalossi- è chiaro che per affrontare questi casi servono prevenzione e repressione, perché liquidare il tutto con il disagio giovanile dovuto al covid non basta”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie