Cronaca
Disagio giovanile

Dopo l'aggressione in piazza Bruno Boni il Questore: "Necessario potenziare i controlli"

Soprattutto negli spazi meno frequentati.

Dopo l'aggressione in piazza Bruno Boni il Questore: "Necessario potenziare i controlli"
Cronaca Brescia, 18 Gennaio 2022 ore 18:47

Intensificare i controlli per prevenire e, in alcuni casi, porre fine, a spiacevoli fenomeni di violenza tra giovanissimi.

Episodi che non devono ripetersi

Questa la misura che ha deciso di adottare il Questore soprattutto a seguito dei fatti accorsi in piazza Boni a Brescia, il quale giovane dopo aver subito violenze da parte del gruppo per essersi schierato in difesa dell'amica coetanea,  è riuscito a trovare rifugio nella vicina chiesa di San Lorenzo. Qui ha incontrato il parrocco al quale ha spiegato quanto successo e, successivamente, sono state allertate le forze dell'ordine. Queste ultime hanno identificato i protagonisti dell'aggressione. Al momento sono in corso le indagini degli inquirenti volte a chiarire le eventuali responsabilità dei coinvolti. Il Questore ha annunciato un potenziamento dei controlli anche e soprattutto negli spazi meno frequentati e più nascosti agli occhi dei passanti.

Seguici sui nostri canali
Necrologie