IN COMUNE

Dimissioni in massa dei consiglieri di Cazzago San Martino, sindaco al capolinea

Terremoto nella Giunta: nelle prossime ore potrebbe essere annunciato il commissariamento del Comune.

Dimissioni in massa dei consiglieri di Cazzago San Martino, sindaco al capolinea
Sebino e Franciacorta, 03 Novembre 2020 ore 15:41

Dimissioni in massa per i consiglieri di Cazzago San Martino. Si attende l’ufficialità della Prefettura per conoscere le sorti del paese, che sono però segnate.

Dimissioni in massa per i consiglieri di Cazzago San Martino, sindaco al capolinea

È possibile che nelle prossime ore il Comune di Cazzago San Martino venga commissariato, in seguito alle dimissioni rassegnate da oltre 10 consiglieri nella giornata di oggi.
Manca ancora l’ufficialità del provvedimento, ma sta di fatto che il sindaco Antonio Mossini è stato sfiduciato da più della metà dei componenti del Consiglio comunale e questo comporta automaticamente il decadimento dello stesso.

Seguiranno aggiornamenti per confermare che effettivamente il governo del primo cittadino della civica “Mossini per la famiglia e la libertà” si sia effettivamente concluso.

La mossa dei consiglieri, sia di maggioranza sia di minoranza, fa seguito alla decisione di Mossini della scorsa settimana di sfiduciare l’assessore ai Lavori pubblici Flavio Rubaga, ritenuta “insensata e immotivata”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia