Cronaca
Alta la guardia

Controlli polizia locale: veicolo senza assicurazione, mancata igiene in un bar e cibo scaduto in un alimentare

I controlli sono stati eseguiti dalla polizia locale del Monte Orfano.

Controlli polizia locale: veicolo senza assicurazione, mancata igiene in un bar e cibo scaduto in un alimentare
Cronaca Sebino e Franciacorta, 01 Febbraio 2022 ore 08:20

Weekend di controlli per la polizia locale del Monte Orfano.

Senza assicurazione

Durante il servizio di pattugliamento del territorio nel Comune di Coccaglio, con il supporto degli strumenti informatici in dotazione, gli Agenti di Polizia Locale hanno raggiunto e fermato un veicolo sprovvisto di assicurazione obbligatoria. Alla guida del veicolo, un italiano quarantenne residente nella bassa bresciana, sprovvisto di patente di guida. Già sorpreso precedentemente alla guida di autoveicolo senza patente, il conducente è stato pertanto deferito all’autorità giudiziaria con pena detentiva fino ad un anno. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro con sanzione di 866,00 euro.

 

Controlli commerciali

Sono stati predisposti dal Comandante Luca Leone alcuni controlli commerciali: controllo di un bar del centro di Coccaglio gestito da stranieri e controllo di un artigiano alimentare di Cologne gestito da stranieri.

Bar

A seguito di sopralluogo in un bar del centro storico, un uomo noto alle forze dell’ordine è fuggito dal retro del bar. La struttura infatti, non rispettava le norme di sorveglianza dei locali pubblici, permettendo l’uscita da una porta posizionata sul retro e non chiusa a chiave ma semplicemente appoggiata. Raggiunto l’uomo, fuggito sul solaio del palazzo, gli Agenti hanno notato un dormitorio abusivo, al momento privo di persone. Sono in corso indagini per risalire agli occupanti dello stabile. Il bar presentava gravi carenze igienico sanitarie. Nello specifico conservava alimenti in cattivo stato di conservazione con muffe sulle confezioni e mancanza di etichette. Non era indicata infatti la data di scadenza e la tipologia di prodotto somministrato. Il plateatico esterno, occupato da tavolini e sedie non era autorizzato. L’esercizio presentava le slot machine cosiddette “videopoker” installate in modo non conforme al regolamento regionale in materia di ludopatia. Non era presente il nastro a corda per delimitare la zona di gioco per il controllo degli accessi. Non erano disponibili nemmeno i pretest dell’alcolemia, obbligatori per gli esercizi che somministrano alcolici dopo le ore 24. Il locale verrà segnalato per l’inosservanza delle norme di Polizia , relativamente all’omessa sorvegliabilità.

Alimentare

L’alimentare di Cologne presentava alcuni prodotti nel frigo scaduti e con muffa visibile. Non erano indicati gli ingredienti dei prodotti alimentari somministrati ai clienti. Nel freezer erano conservati in sacchetti di plastica non sigillati e privi di etichettature diversi alimenti. Le condizioni di pulizia si presentavano precarie. Anche questo esercizio occupava la sede stradale con tavoli e sedie senza aver ottenuto il prescritto titolo. Il totale delle sanzioni accertate è di oltre 16.000,00 euro. I due locali sono stati segnalati anche ad ATS di Brescia per le prescrizioni di competenza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie