CORONAVIRUS

Classe in quarantena al Bagatta di Desenzano

Quattordici giorni di stop per una classe prima dell'istituto di Desenzano

Classe in quarantena al Bagatta di Desenzano
Garda, 23 Settembre 2020 ore 07:40

Classe in quarantena al Bagatta di Desenzano.

Il protocollo anti-covid

E’ scattato il protocollo anti-covid al liceo Bagatta di Desenzano del Garda, dove una classe prima da oggi, mercoledì 23 settembre, dovrà osservare 14 giorni di quarantena e di lezioni a distanza. Il tampone positivo su uno degli studenti della classe prima ha fatto scattare la quarantena per tutta la classe – come da protocollo e per gli insegnanti, come era già successo a Rovato nei giorni scorsi.

Nessun panico nell’istituto desenzanese che, come gli altri istituti bresciani, era stato ben istruito sulle procedure da seguire in caso di positività al coronavirus di uno degli studenti. Così è stato: 14 giorni di quarantena e si torna a seguire le lezioni dai computer e dei tablet.

Oltre che i compagni di scuola, a casa dovranno restare anche gli insegnanti: la didattica a distanza diventa così obbligatoria anche per le classi che condividono i docenti con la classe che è stata quarantenata. Una situazione nuove per tutti, ma che dovrà essere gestita nel miglior modo possibile in vista di nuove possibili positività.

Come funzionano i tamponi a libero accesso

Per accelerare l’esecuzione dei test Ats ha previsto percorso facilitato con punti tampone a libero accesso, in modalità drive through, aperti dal lunedì al sabato, che non richiede prenotazione. Si possono rivolgere ai punti tampone a libero accesso gli studenti (accompagnati da almeno un genitore se minorenni) e gli operatori scolastici, sia nel caso che durante lo svolgimento delle attività scolastiche ed educative abbiano rilevato una sintomatologia compatibile con il Covid-19, sia qualora i sintomi siano comparsi a casa e il pediatra o medico di base abbia indicato loro (anche solo telefonicamente) di sottoporsi a tampone. E’ necessario recarsi ai punti tampone muniti di autocertificazione (il modulo in genere viene fornito dall’istituto scolastico frequentato o dal medico di base) secondo gli orari di apertura degli sportelli.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia