Cronaca
Cordoglio

Chiari e l'Arma in lutto per il maresciallo Firrarello

Nicola Firrarello si è spento all'ospedale di Manerbio a 56 anni, dopo aver lottato contro la malattia.

Chiari e l'Arma in lutto per il maresciallo Firrarello
Cronaca Bassa, 20 Aprile 2022 ore 13:54

Si è spento a 56 anni il maresciallo maggiore Nicola Firrarello. Per oltre 20 anni è stato una figura di riferimento sul territorio clarense e non solo. Per tanti anni ha guidato il Nucleo Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Chiari.

Chiari e l'Arma in lutto per il maresciallo Firrarello

Cordoglio a Chiari per la morte del maresciallo maggiore Nicola Firrello. La cittadinanza si stringe, in queste ore di dolore, intorno ai suoi cari e alla Compagnia dei carabinieri sotto la guida del tenente colonnello Carlo Pessini.

Il maresciallo Firrarello ha iniziato la carriera militare prima nei Bersaglieri e poi negli Artiglieri. Nel 1987 è entrato nell’Arma dei Carabinieri. Da oltre 20 anni sul territorio, dal 1996 è in servizio alla Compagnia di Chiari. Numerose le decorazioni e onorificenze ottenute in questi anni: Cavaliere dell’Ordine "Al Merito della Repubblica Italiana", Medaglia d’oro al merito di lungo comando, Croce d’oro per anzianità di servizio militare, Cavaliere dell’Ordine Equestre di San Gregorio Magno (conferitagli da Sua Santità Benedetto XVI), Cavaliere del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, ramo di Napoli, Medaglia di Benemerenza d’Argento del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio di Napoli, Distintivo d’Onore d’Argento al Merito del Corpo Militare.

Le esequie

Il maresciallo Firrarello si trova alla Casa del Commiato di Michele Mombelli, in via Rudiano. Le esequie sono in calendario per venerdì alle 15 nel Duomo dedicato ai Santi Faustino e Giovita (in piazza Zanardelli).

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie