Cronaca
Carnevale

Carnevale: tutte le feste sospese per il Coronavirus

Le misure sono state adottate dai vari comuni in via precauzionale.

Carnevale: tutte le feste sospese per il Coronavirus
Cronaca Bassa, 23 Febbraio 2020 ore 12:45

ANNULLATE TUTTE LE MANIFESTAZIONI DI CARNEVALE. STOP AI CARRI.

Continueranno tutte le iniziative già in corso: sono pochi i Carnevali che verrano festeggiati su scelta dei singoli Comuni.

Sono state sospese le iniziative anche a Chiari, Coccaglio, Pontoglio, Cologne, Rudiano, Rovato, Urago, Castrezzato, Castelcovati, Travagliato e dintorni. Tutti i sindaci si sono adattati a quanto la Regione sta decidendo.

Se a Carnevale ogni scherzo vale, quando c'è di mezzo la salute è bene stare seri e adottare ogni misura precauzionale necessaria. A tal proposito alcune amministrazioni dei comuni bresciani hanno deciso di annullare le feste in programma nei prossimi giorni. Il tutto in via precauzionale a seguito all'allarme scatenato dal coronavirus.

Carnevale 2020: i comuni che hanno annullato i festeggiamenti

Dopo Milzano   anche altri comuni hanno adottato la stessa misura precauzionale:

A Seniga, sul confine con la provincia di Cremona, il comune nella persona del sindaco Elena Ferrari in accordo con l'associazione Sportiva Comunale hanno deciso di sospendere la festa in programma per oggi (domenica) "Seniga in maschera". La decisione a seguito della sospensione di tutte le attività sportive e scolastiche nella vicina città di Cremona e provincia. Molti sono infatti i ragazzi che frequentano la scuola e gli adulti che vanno al lavoro a Cremona e provincia, pertanto, proprio per evitare il pericolo contagio, l'evento organizzato in collaborazione con la Pro Loco è stato sospeso.

A Orzinuovi il sindaco Gianpietro Maffoni ha emanato un'ordinanza di revoca delle manifestazioni di carnevale e chiusura degli impianti sportivi e di altre attività comprese le scuole dell'infanzia e materne pubbliche e private. La revoca delle manifestazioni (sia all'aperto che in spazi chiusi) di carnevale in programma per oggi (domenica) da ieri (sabato) e sino a martedì 25 febbraio salvo diverse disposizioni. Lo stesso vale per gli impianti sportivi. La chiusura delle scuole dell'infanzia (asilo nido compreso) nei giorni di lunedì 24 e martedì 25 febbraio. Sospese anche le visite dei parenti alla casa di riposo tranne in caso di stretta necessità e in accordo con la Direzione Sanitaria.

Anche a Pontevico  è stata annullata la manifestazione "La Maschera e il Carro" in programma per oggi (domenica). La decisione a seguito degli proliferare dei casi di coronavirus nei territori dei comuni di Codogno, Casalpusterlengo ed altri della provincia di Cremona. Come si legge nel comunicato ufficiale la scelta di adottare tale misura anche a seguito dell'emanazione oggi dell'ordinanza da parte del sindaco del comune limitrofo, Robecco d'Oglio.

Ad optare per l'annullamento anche  Verolanuova come si apprende dalla pagina Facebook del comune. L'appuntamento in programma per domani è stato infatti sospeso in via precauzionale. Dalla pagina si legge:

Siamo in contatto con tutte le autorità e lunedì è previsto un tavolo in Prefettura. In questo momento a Brescia non esistono casi accertati, ma preferiamo un comportamento prudenziale. Vi terremo come sempre aggiornati.

Il primo cittadino di Roccafranca e Ludriano, Marco Franzelli fa sapere dalla sua pagina Facebook che gli eventi in programma per ieri sera (sabato), la "Pizzata in maschera" e le "Letture in maschera" che si dovevano tenere in luoghi chiusi, sono stati rimandati per scrupolo, in attesa di indicazioni da parte della Prefettura. Il carnevale previsto per oggi (domenica), organizzato dalla Parrocchia, invece si svolgerà regolarmente, essendo in un luogo aperto.

Ad Adro annullata la festa di carnevale in programma nel pomeriggio di oggi  in oratorio. Sospesa, inoltre, anche la manifestazione sportiva, la granfondo "Le Terre di Franciacorta" alla quale risultavano iscritte 500 persone.

Anche Montichiari ha sospeso la sfilata di Carnevale in programma per oggi alle 14.30. A renderlo noto è il primo cittadino Marco Togni.

La festa di carnevale così come le varie manifestazioni sportive in programma oggi a Manerbio sono state sospese. Questo si legge sulla pagina Facebook del comune:

Considerato che il CONI e le federazioni sportive hanno decido di sospendere le attività sportive in Lombardia dal 23 al 25 febbraio

Considerato che numerosi comuni hanno annullato festeggiamenti del carnevale, determinando la possibilità che un numero importante di persone - superiore a quello tradizionalmente presente - potrebbe partecipare alle manifestazioni aumentando il potenziale rischio di contagio

Considerato che tale decisione è stata assunta da tutti i sindaci della Bassa bresciana

Sentita la Parrocchia che ha condiviso la decisione presa.

Si comunica che la festa di carnevale che si sarebbe dovuta tenere oggi pomeriggio a Manerbio non avrà luogo, come ogni altra manifestazione sportiva.

A Bagnolo Mella, come disposto dal sindaco Cristina Almici sono state annullate le manifestazioni del carnevale dal  22 al 25 febbraio e rinviate alla settimana di metà Quaresima  (dal 15 al 22 marzo).

Stessa decisione anche a Montirone l'amministrazione comunale ha sospeso la manifestazione in programma per oggi. Dalla pagina Facebook del comune si legge:

Nonostante Montirone non rientri tra i comuni soggetti ad ordinanza della Regione Lombardia e del Ministero della Salute, in quanto non vi sono casi di coronavirus, rispetto al comunicato di ieri sera del Consiglio dei Ministri, fatte le opportune valutazioni, visto il clima di preoccupazione, a titolo puramente precauzionale, si è deciso di sospendere la manifestazione odierna.

Iseo, il comandante della polizia locale ha comunicato l'annullamento della sfilata di carnevale in programma oggi a Clusane. La comunicazione è giunta a poche ore dall'inizio della manifestazione quando i carri provenienti da altri comuni erano già sul posto e i ragazzi de L'Ago du Clusane stavano terminando gli ultimi preparativi.

Anche il comune di San Paolo come comunicato dalla pagina Facebook il sindaco Giancarla Zernini e in accordo con Parrocchia e oratorio ha sospeso le manifestazioni di carnevale in programma per oggi.

Anche nei comuni di Barbariga e Dello le manifestazioni in programma per il carnevale sono state annullate.

Lago di Garda

Sul lago di Garda il comune di Manerba ha fatto sapere tramite ordinanza firmata dal sindaco Flaviano Mattiotti che la manifestazione in programma per oggi  e denominata "Carnevale della Valtenesi, 36esima mascherina d'argento" e che avrebbe dovuto aver luogo negli spazi del palazzetto dello sport di via Selva 12 è stata revocata.

A San Felice del Benaco annullata stata annullata la 43esima Camminata della Volontà, corsa podistica dell’Hinterland Gardesano.

A Toscolano Maderno e Gardone Riviera annullate le feste in programma negli oratori

Il Leone Shopping Center di Lonato «avvisa la gentile clientela che la Feste di Carnevale previste per oggi, domenica 23 febbraio, e per martedì 25 febbraio sono state annullate».

Iscriviti al nostro gruppo Facebook: Brescia e Provincia eventi & newsE segui la nostra pagina Facebook ufficiale PrimaBrescia (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PAGE

Seguici sui nostri canali
Necrologie