Carmine Piccolo scende in piazza in difesa della salute pubblica

L'ambientalista sarà presente questa sera in piazza del Municipio a Montichiari per lanciare un appello in difesa della salute pubblica.

Carmine Piccolo scende in piazza in difesa della salute pubblica
Montichiari, 26 Settembre 2018 ore 15:08

A difesa della salute pubblica scende in campo anche Carmine Piccolo, il noto ambientalista ghedese che da anni si espone in prima persona per tutelare il territorio e tutti coloro che hanno pagato le conseguenze dell'inquinamento selvaggio.

Piccolo protesterà questa sera, mercoledì 26 settembre, alle ore 19.15, nella piazza del Municipio a Montichiari proprio poco prima del Consiglio Comunale che vedrà anche il gruppo della Lega presentare un'interpellanza relativa ai controlli preventivi di tutela sanitaria nei luoghi pubblici e sul catasto delle torri di raffreddamento presenti a Montichiari.

Un comitato per scoprire la verità ed ottenere giustizia

«Sono stato contattato nei giorni scorsi da moltissime persone» dichiara Piccolo «e questo mi ha spinto a lanciare un appello per creare un comitato di salute pubblica. Molti di coloro che mi hanno chiamato sono stati colpiti da polmonite e legionella e, seppur guariti, sono ancora a casa e peraltro gravati dai costi che devono sostenere per curarsi. Per questo ho voluto richiamare l'attenzione dell'Amministrazione proprio prima del Consiglio e lancio un appello a tutti coloro che vogliano unirsi a noi in modo pacifico. Porteremo striscioni e cartelli per dire con fermezza che la salute deve essere tutelata, che vogliamo la verità su quanto sta accadendo e giustizia per tutti coloro che hanno pagato con la vita».

Necrologie