non è la prima volta

Bruciata un’altra auto a San Felice: torna l’ombra del piromane

Indagini in corso da parte dei carabinieri della Compagnia di Salò.

Bruciata un’altra auto a San Felice: torna l’ombra del piromane
Garda, 14 Novembre 2020 ore 09:42

Giovedì sera tra le 21 e le 22 una nuova auto è stata data alle fiamme. A ottobre sei veicoli erano stati bruciati in soli dieci giorni. Il piromane è tornato a colpire sul Benaco.

Bruciata un’altra auto a San Felice: torna l’ombra del piromane

A San Felice del Benaco torna la paura del piromane, che nel mese di ottobre aveva già colpito tre volte, bruciando sei auto. Il bilancio dei veicoli incendiati ora sale di uno: giovedì sera una Alfa Romeo è stata data alle fiamme tra le 21 e le 22 proprio in via Garibaldi, in centro al paese.

Fortunatamente, grazie al tempestivo intervento dei Vigili del fuoco, nessuno dei veicoli adiacenti è stato intaccato dalle fiamme, come le abitazioni vicine. Non ci sono stati feriti, ma i carabinieri della Compagnia di Salò hanno intensificato i controlli e stanno procedendo con le indagini per risalire all’autore degli atti dolosi.

LEGGI ANCHE: Roghi d’auto a San Felice: è caccia al piromane

L’ultimo episodio era avvenuto il 20 ottobre 2020, quando nella notte tra automobili avevano preso fuoco in via Dietro Castello, a pochi passi dal centro e dalla piazza.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia