Cronaca
Chiari

Colpo al bancomat: trafugati circa 85mila euro

E' successo alla Bpm, l'ex Credito Bergamasco. Uno degli uomini del colpaccio era armato.

Colpo al bancomat: trafugati circa 85mila euro
Cronaca Bassa, 20 Febbraio 2021 ore 08:24

Non soltanto l'incendio, poco più tardi, in via Milano è anche stato fatto esplodere il bancomat della Bpm. Gli uomini che hanno fatto il colpo sono scesi da un'auto scura, uno di loro era armato.

Botto nella notte: esploso il bancomat a Chiari

Una notte terribile a Chiari. Dopo l'incendio in via Marengo, poco più tardi, è esploso il bancomat della Bpm. E' successo in via Milano. Erano circa le 4. Sul posto sono arrivati i Carabinieri della Compagnia di Chiari, sia della Radiomobile che della Stazione e l'intervento è durato un paio d'ore. Sono stati trafugati circa 85mila euro. Il bancomat è stato fatto saltare in aria con dell'esplosivo infatti il boato è stato piuttosto forte e ha svegliato i residenti della zona. Lo sportello, anche in vista del weekend, era carico.

Le indagini

I carabinieri sono in fase di acquisizione dei filmati della sorveglianza per continuare le indagini. Il colpo non è stato fatto da una singola persona, erano infatti più uomini. Uno di loro era anche armato. Sono scappati su un'auto scura. Dopo i carabinieri è arrivata anche la sorveglianza che ha poi atteso l'arrivo dei tecnici che si occuperanno della sistemazione della struttura (iniziata già di prima mattina).

Necrologie