cordoglio

Addio a Costanzo Gatta, si è spento a 83 anni

Un nome di primo piano nell'ambito della cultura bresciana ma non solo

Addio a Costanzo Gatta, si è spento a 83 anni
Pubblicato:

Addio a Costanzo Gatta, si è spento all'età di 83 anni.

Addio a Costanzo Gatta

Si è spento ieri (venerdì 29 marzo 2024)  all'età di 83 anni Costanzo Gatta, un nome di primo piano nell'ambito della cultura bresciana. É stato infatti giornalista, storico, saggista, regista, compositore, drammaturgo e romanziere. Classe 1940, è giornalista dal 1967.

Nel corso della sua carriera è stato inviato e poi caporedattore centrale del quotidiano milanese "La Notte". Dal 1995 al 2000 ha diretto L'Eco di Biella e poi per il dorso bresciano del Corriere della Sera. In tutto questo non ha mai smesso di scrivere saggi e opere con protagonisti Brescia e i bresciani. Tra i titoli più noti:  "Ve zo del fic", "El parlà desmentegat", "Fomne", "Föra come 'n balcù"e molti altri.

Tra le sue passioni anche Gabriele d'Annunzio e il teatro

Accanto a questo sconfinato amore per Brescia anche una profonda conoscenza di Gabriele d'Annunzio per il quale ha scritto alcuni volumi. Tra le sue passioni anche  quella legata al teatro. Non a caso fu tra i fondatori della Compagnia La Loggetta e poi della compagnia del Ventaglio

Gatta si è spento dopo una lunga malattia, si è spento agli Spedali Civili di Brescia. A piangerlo la compagna Giusi e il figlio Alfredo.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali