DESENZANO

Accoltella un 70enne in stazione, pachistano in arresto per tentato omicidio

Un cittadino pakistano è stato arrestato per tentato omicidio

Accoltella un 70enne in stazione, pachistano in arresto per tentato omicidio
Cronaca Garda, 04 Dicembre 2020 ore 12:04

Accoltella un 70enne in stazione, pachistano in arresto per tentato omicidio.

Episodio violento e gravissimo nella notte tra giovedì 3 e venerdì 4 dicembre 2020 a Desenzano del Garda, dove nei pressi della stazione ferroviaria un cittadino pachistano ha accoltellato al collo un 70enne italiano di Lonato del Garda, ferendolo gravemente. Il movente è al vaglio degli inquirenti, i quali sostengono che i due si conoscessero già e hanno ipotizzato il tentato omicidio.

La vittime è stata trasportata in codice rosso all’Ospedale di Desenzano dove è tuttora in pericolo di vita, mentre l’intervento dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Desenzano ha rintracciato e tratto in arresto il pachistano, accusato ora di tentato omicidio e condotto in carcere in attesa dell’udienza di convalida del fermo.

Il comunicato dei Carabinieri

«Nella nottata odierna – si legge nella nota -, nei pressi della stazione ferroviaria di Desenzano del Garda, un quarantenne di origini pachistane ha accoltellato al collo, ferendolo gravemente, un settantenne italiano di Lonato. Dai primi accertamenti è emerso che i due si conoscevano bene già da tempo mentre sono tuttora in corso le indagini per acclarare il movente del grave episodio. Determinante è stata la tempestività dell’intervento della pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Desenzano del Garda che, attivata dal 118 e ricevuta la richiesta di soccorso, giunta sul posto ha subito rintracciato l’autore del fatto e raccolto tutti gli elementi indiziari necessari per confermare l’ipotesi del tentato omicidio. La vittima è stata trasportata in codice rosso ed in pericolo di vita all’ospedale di Desenzano ove è tuttora in osservazione mentre il cittadino pachistano è stato tratto in arresto ed associato al carcere cittadino in attesa dell’udienza di convalida».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità