Attualità
comunità stretta attorno al vescovo

Vescovo Tremolada, iniziata la chemioterapia in attesa del trapianto

La fase successiva prevede la permanenza in ospedale del presule per almeno quattro settimane.

Vescovo Tremolada, iniziata la chemioterapia in attesa del trapianto
Attualità Brescia, 15 Luglio 2022 ore 14:05

Dopo l'annuncio della malattia, il vescovo Pierantonio Tremolada si trova ricoverato da lunedì 11 luglio 2022 all'ospedale San Gerardo di Monza.

Il percorso che lo attende

Il vescovo Pierantonio Tremolada, ricoverato da lunedì scorso presso l'ospedale San Gerardo di Monza e dopo alcuni giorni di preparazione, ha iniziato questa mattina (venerdì 15 luglio 2022) la chemioterapia per l'abbattimento del midollo osseo malato. Questa fase della terapia durerà fino a martedì 19 luglio. Mercoledì 20 luglio riceverà, invece, l'infusione delle cellule staminali del donatore. La fase successiva prevede la permanenza in ospedale del presule per almeno quattro settimane.

"Mons. Tremolada ringrazia coloro che lo hanno accolto in questi giorni, medici e personale sanitario, che con attenzione e professionalità si stanno prendendo cura di lui ha fatto sapere il suo portavoce don Adriano Bianchi - Continuiamo ad accompagnare il nostro Pastore con la preghiera perché il Signore lo sostenga in questo momento di fragilità e gli doni la grazia di una buona ripresa.".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie