in città

Tesoro delle Sante Croci, si rinnova la tradizionale apertura della cassaforte

L'appuntamento è in programma venerdì 22 marzo 2024 alle 8.30, nella Cappella delle Sante Croci del Duomo Vecchio di Brescia

Tesoro delle Sante Croci, si rinnova la tradizionale apertura della cassaforte
Pubblicato:

Tesoro delle Sante Croci, venerdì 22 marzo 2024 si rinnova la tradizionale apertura della cassaforte.

Si rinnova la tradizione dell'apertura della cassaforte

Venerdì 22 marzo 2024 alle 8.30, nella Cappella delle Sante Croci del Duomo Vecchio di Brescia, si rinnoverà la tradizionale apertura della cassaforte contenente il Tesoro delle Sante Croci, alla presenza dei tre custodi delle chiavi: il Vescovo Monsignor Pierantonio Tremolada, rappresentante del potere spirituale, la Sindaca della città Laura Castelletti, plenipotenziaria del potere temporale e il Presidente della “Compagnia dei Custodi delle Sante Croci” Filippo Picchio Lechi.

Tesoro delle Santi Croci

Seguirà la processione che porterà il Tesoro in Cattedrale per l’esposizione ai fedeli e, alle 9, avranno inizio le visite guidate che illustreranno agli interessati il Tesoro, anche dal punto di vista storico-artistico, con l’aiuto di strumenti multimediali. Il Tesoro delle Sante Croci contempla: la Reliquia Insigne, la Stauroteca, la Croce da Campo, il reliquiario di Bernardino delle Croci, il reliquiario del Pedrina, il reliquiario della Santa Spina, lo stendardo dell’Orifiamma e il nuovo Reliquiario dei 500 anni e delle vittime del Covid. Il rito sarà anticipato, alle 8, dalla celebrazione della Messa Capitolare.

In evidenza un'immagine di archivio.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali