Attualità
Covid-19

Tamponi gratuiti, quando è possibile usufruirne

Al centro di via Caprera non è più possibile effettuare tamponi di controllo ma solo ed esclusivamente mediante la prenotazione del medico

Tamponi gratuiti, quando è possibile usufruirne
Attualità Brescia, 03 Gennaio 2022 ore 09:18

Sembra essersi placata la corsa ai tamponi al Centro di via Caprera a Brescia.

Situazione sotto controllo

Come a Capodanno anche nella giornata di ieri (domenica 2 gennaio) non si sono registrate code infinite come quelle verificatesi pochi giorni fa quando, per effettuare un tampone, le persone hanno dovuto affrontare fino a tre ore di attesa. L'hub in questione è attivo dallo scorso 7 dicembre ed è proprio qui che sono stati effettuati la maggior parte dei circa 400mila tamponi effettuati a Brescia e in provincia negli ultimi tempi.

Tamponi gratuiti

Nella sede di via Caprera (aperto dal lunedì al venerdì fino alle 18 e il sabato e la domenica fino alle 14) non è più possibile effettuare tamponi di controllo ma solo ed esclusivamente mediante la prenotazione del medico. Per effettuare uno screening è necessario rivolgersi (a pagamento) nelle farmacie.

I tamponi gratuiti vengono effettuati nei seguenti casi: quando si tratta di un tampone di diagnosi per un caso sospetto di Covid-19 in presenza di una sintomatologia suggestiva e con la ricetta del proprio medico/pediatra. Può essere effettuato dal proprio medico/pediatra in studio, il medico può prenotare il tampone con appuntamento sull'agenda di uno dei centri del territorio o prescrivere il tampone con ricetta senza appuntamento; tampone di fine isolamento (guarigione) per un caso confermato di Covid-19 dopo almeno sette giorni dalla data del tampone positivo se vaccinato con tre dosi o con un ciclo completato da meno di 120 giorni oppure dopo almeno 10 giorni dalla data del tampone positivo se non vaccinato o vaccinato con ciclo completato da più di 120 giorni. Da effettuare nel primo caso (vaccinato) al punto tampone di prenotazione con appuntamento prenotato dal proprio medico /pediatra o (nel secondo caso non vaccinato) senza appuntamento presentando una disposizione di isolamento ricevuta da Ats; tampone di fine quarantena (contatto di caso) dopo almeno cinque giorni dalla data di inizio quarantena se vaccinato con ciclo primario completato da più di 120 giorni (e con Green Pass in corso di validità), dopo almeno 10 giorni dalla data di inizio quarantena se non vaccinato o vaccinato con ciclo vaccinale primario completato da meno di 14 giorni da effettuare in farmacia presentando la disposizione di quarantena ricevuta da Ats,; di fine quarantena all'estero in caso di rientro da paese estero con obblighi di quarantena da effettuare in farmacia o presso uno dei punti tampone del territorio senza appuntamento presentando la disposizione di quarantena ricevuta da Ats.

Necrologie