Attualità
ottava meraviglia del mondo

Striscia la Notizia torna a Tremosine per ufficializzare la riapertura della strada della Forra

Si tratta della terza visita da parte del famoso tg satirico, questa volta per celebrare la riapertura tanto attesa

Striscia la Notizia torna a Tremosine per ufficializzare la riapertura della strada della Forra
Attualità Garda, 18 Dicembre 2022 ore 10:23

Striscia la Notizia è tornata a Tremosine, questa volta per certificare la riapertura della strada della Forra.

Striscia la Notizia è tornata nell'Alto Garda

La troupe del tg satirico capitanata da Chiara Squaglia, per l'occasione in veste di Bond Girl  (nella zona si erano tenute nel 2008 le riprese del film di James Bond "Quantum of Solace), venerdì 16 dicembre 2022, è tornata per la terza volta nell'Alto Garda a Tremosine. La meta è stata la strada della Forra: quest'ultima è rimasta chiusa al transito dal 28 dicembre 2020 al 26 maggio 2022 a causa del maltempo e dei conseguenti massi che franarono andando ad occupare la strada.

Non sono mancate le polemiche

Le polemiche non sono mancate: Striscia la Notizia aveva già fatto tappa nella zona un paio di volte al fine di tener monitorata la situazione affinché la strada potesse essere riaperta vista anche l'importanza non solo in termini di viabilità ma anche, più in generale, a livello di turismo. Non a caso ciò ha portato anche alla nascita di un'associazione, quella degli "Amici della Forra".

 

La storia

La storia della Strada della Forra inizia nel 1889, anno in cui venne ideato il primo progetto. Prima di allora le persone arrivavano a Tremosine sul Garda esclusivamente a piedi, tramite il sentiero Porto Pieve ed altre stradine secondarie mentre le merci raggiungevano Pieve con una rudimentale teleferica. Il progetto fu fortemente voluto da don Giacomo Zanini, parroco di Vesio, don Michele Milesi, politico locale, Arturo Cozzaglio, progettista e da molti altri personaggi illustri dell'epoca con l'appoggio di Giuseppe Zanardelli, primo ministro. Winston Churchill la definì l'ottava meraviglia del mondo.

Seguici sui nostri canali
Necrologie