Attualità
Tremosine

Strada della Forra, riapertura sempre più vicina in vista dell'estate

Il bilancio dell'attuale situazione è stato stilato dal presidente della Provincia di Brescia Samuele Alghisi.

Strada della Forra, riapertura sempre più vicina in vista dell'estate
Attualità Garda, 10 Marzo 2022 ore 08:24

Finalmente una buona notizia per la Strada della Forra a Tremosine sul Garda, la riapertura al traffico veicolare non sembra essere lontana.

Dal 28 dicembre 2020

Questo quanto emerso ieri (mercoledì 9 marzo) dal presidente della Provincia di Brescia Samuele Alghisi nel corso della conferenza stampa che ci è tenuta nella sala di Palazzo Broletto. In particolare il termine dei lavori è stato preventivato entro la fine del mese di maggio mentre la riapertura del traffico veicolare è prevista nel mese di giugno. La chiusura della strada risale al 28 dicembre 2020 a seguito di alcuni dissesti. Tempistiche che si sono dilatate a causa di polemiche e lungaggini nell'assegnazione dei lavori. Sulla questione era intervenuta anche Striscia La Notizia.

Intervento

L'investimento totale è stato pari a poco meno di 7milioni di euro (oltre 4milioni derivanti dalla Provincia, 2milioni circa dalla Regione e il resto ministeriali): denaro messo in campo non solo per sistemare la Forra ma anche le zone ad essa limitrofe. Ad oggi stanno sono in corso i lavori di sistemazione della Forra il quale importo complessivo è pari a 1milione e 700mila euro per i quali è stato utilizzato (per la prima volta in Provincia di Brescia) un sistema di reti in acciaio ad alta resistenza. É stato ribadito che la volontà è di terminare i lavori per l'estate in modo da risultare pronta ad accogliere i numerosi turisti che vi transitano.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie