Importante anniversario

Società Canottieri Garda Salò, i suoi primi 130 anni

Tra passato e presente guardando al futuro con rinnovato ottimismo e nuove strutture sportive.

Società Canottieri Garda Salò, i suoi primi 130 anni
Attualità Garda, 09 Agosto 2021 ore 18:40

La Società Canottieri Garda Salò ha spento le sue prime 130 candeline.

La firma dell'atto costitutivo nel 1891

Era il 10 agosto 1891 quando veniva firmato l’atto costitutivo che avrebbe dato vita alla Società Canottieri Garda Salò. Centotrent’anni dopo, la più antica associazione remiera del Lago di Garda ha festeggiato questo traguardo storico nella serata di venerdì, in un evento riservato ai soci nel grande parco del polo sportivo gestito dalla società.

I presenti

Per l’occasione erano presenti le autorità cittadine: il Sindaco di Salò Giampiero Cipani, il Vicesindaco Federico Bana, l’Assessore allo Sport Aldo Silvestri, il Comandante della Guardia Costiera di Salò Antonello Ragadale e il suo Vice Pasquale Angelillo.

Nuove strutture per sportivi e famiglie

La festa dei 130 anni è stata l’occasione per inaugurare ufficialmente anche i due nuovi campi da Padel – i primi del Lago di Garda – che ampliano l’offerta del Tennis Salò Canottieri, frequentato ogni anno da oltre 10.000 sportivi. Proprio qui, in questi giorni si sta svolgendo la 5a edizione del Torneo “Città di Salò” - Trofeo Argoclima.
I soci Canottieri hanno avuto inoltre modo di scoprire anche un’altra struttura del Parco estivo, dedicata ai più piccoli: lo Spray Park con giochi a getto d’acqua, pensata per bambini dai tre anni in su.
Si tratta di due investimenti che hanno rinnovato gli impianti comunali gestiti dalla società salodiana, segnando anche simbolicamente un momento di rinascita.
Come evidenziato dal sindaco Cipani nel suo intervento, l’attività della Canottieri rappresenta anche un modello di buona collaborazione tra pubblico e privato, con evidenti benefici per i cittadini che hanno a disposizione impianti costantemente rinnovati.

 

 

 

Necrologie