pirellone

Sito ex Cromoplast: da Regione Lombardia oltre 200mila euro per la bonifica

Il primo cittadino: "Ora vogliamo procedere spediti per mettere definitivamente in sicurezza la falda inquinata di quest’area”

Sito ex Cromoplast: da Regione Lombardia oltre 200mila euro per la bonifica
Pubblicato:
Aggiornato:

Sito ex Cromoplast: da Regione Lombardia oltre 200mila euro per la bonifica.

Oltre 200mila euro da Regione Lombardia

Dal Pirellone, su proposta dell'assessore all'Ambiente e Clima Giorgio Maione, sono stati stanziati 216mila euro per la realizzazione degli interventi di bonifica della falda nel sito ex Cromoplast. La delibera include anche il programma economico finanziario degli interventi sui siti contaminati.

 

“È un intervento necessario, tra i prioritari per la Val Trompia e per la provincia di Brescia - ha dichiarato l’assessore Maione -  stiamo sbloccando opere ambientali attese da decenni. Procedure burocratiche e aumento dei costi spesso rallentano i procedimenti, ma siamo determinati al fianco dei sindaci per dare risposte ai territori”.

Il sito in questione si trova nel comune di Gardone Val Trompia, negli scorsi anni ha potuto usufruire di un finanziamento regionale per la realizzazione degli interventi di bonifica della falda contaminata da Cromo esavalente nel sito ex Cromoplast per un importo complessivo di 380mila euro.  Previste, inoltre, ulteriori risorse finanziare richiesta da parte del comune e dettate dall'incremento dei costi di fornitura dei materiali reagenti che verranno iniettati nelle acque di falda contaminate per ridurre il Cromo VI a Cromo III, nonché alle somme messe a disposizione per le eventuali spese legali e il monitoraggio della falda. Il finanziamento richiesto e riconosciuto al Comune di Gardone Val Trompia è pari a 216.268,32 euro.

Sito ex Cromoplast: le parole del sindaco di Gardone Val Trompia

“L’attenzione all’ambiente - ha dichiarato il sindaco di Gardone Val Trompia, Giuliano Brunori - passa innanzitutto da azioni concrete. L’alleanza istituzionale tra Regione Lombardia e Comuni è fondamentale per concludere interventi richiesti dai cittadini. Ringrazio l’assessore Maione per l’attenzione al territorio di Gardone Val Trompia. Ora vogliamo procedere spediti per mettere definitivamente in sicurezza la falda inquinata di quest’area.”

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali