Attualità
corte franca

Rogito fatto: l'ex Vela nelle mani di una società milanese

La maxi area è stata acquistata all'asta per 9,4 milioni di euro.

Rogito fatto: l'ex Vela nelle mani di una società milanese
Attualità Sebino e Franciacorta, 05 Ottobre 2022 ore 08:53

Per l’ex Vela di Corte Franca si comincia a intravedere un nuovo futuro. L’area da 171mila metri quadrati dove sorgeva l’azienda specializzata in laterizi in liquidazione dal 2014 ha un nuovo proprietario. Si tratta della Smart Development Milano Srl, società a responsabilità limitata che si occupa di sviluppo di progetti immobiliari che si è aggiudicata l’area dismessa dell’ex Vela per 9,4 milioni di euro al termine della settima asta.

Rogito fatto: l'ex Vela nelle mani di una società milanese

Il rogito è stato portato a termine venerdì scorso e la società milanese ha già preso contatti con l’Amministrazione comunale del sindaco Anna Becchetti e con alcune realtà imprenditoriali della Franciacorta per sondare il terreno sull’interesse presente in vista di una riqualificazione.

Per ora non è stato depositato alcun progetto: la Smart Development Milano Srl dovrà presentare in Comune un piano attuativo e il percorso non sarà brevissimo.  Da parte degli amministratori di Corte Franca l’attenzione resta alta, anche perché l’ex Vela ha una capacità edificatoria, stando alla perizia, per 90mila metri quadrati. Serve pazientare ancora per veder rinascere la maxi area tra i vigneti e il lago, ma finalmente l’ex Vela è uscita dal limbo in cui si trovava da anni.

Seguici sui nostri canali
Necrologie