permessi di soggiorno

Questura di Brescia: dal 2 maggio predisposto un aumento giornaliero delle convocazioni per il primo foto-segnalamento

L’incremento, come già era stato prospettato nel corso del 2023, è stato possibile grazie all’arrivo di quattordici lavoratori interinali che, dallo scorso febbraio, hanno preso servizio presso l’Ufficio Immigrazione

Questura di Brescia: dal 2 maggio predisposto un aumento giornaliero delle convocazioni per il primo foto-segnalamento
Pubblicato:

Questura di Brescia: dal 2 maggio predisposto un aumento giornaliero delle convocazioni per il primo foto-segnalamento

Questura di Brescia: la novità

A partire da giovedì 2 maggio 2024 la Questura di Brescia ha predisposto un aumento giornaliero delle convocazioni per il primo foto-segnalamento per i permessi di soggiorni richiesti tramite kit postale. L’incremento, come già era stato prospettato nel corso del 2023, è stato possibile grazie all’arrivo di quattordici lavoratori interinali che, dallo scorso febbraio, hanno preso servizio presso l’Ufficio Immigrazione.

In conseguenza dell’incremento numerico operato, tutti gli appuntamenti già calendarizzati successivamente al 2 maggio 2024 e per i quali è stata trasmessa la convocazione con SMS verranno anticipati in modalità “scalare”. Pertanto, già a partire dai prossimi giorni, i cittadini stranieri in possesso del predetto appuntamento riceveranno un nuovo SMS e una raccomandata contenente la nuova data anticipata di convocazione.

Tempistiche

Ai fini della presentazione presso l’Ufficio Immigrazione, si raccomanda di fare riferimento all’ultimo SMS ricevuto in ordine di tempo: il nuovo appuntamento riportato nel testo sostituisce infatti quello precedentemente comunicato.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali