Attualità
Provincia di Brescia

Ponte lungo la Sp 237, il sopralluogo del consigliere provinciale Vizzardi

Durante l'incontro è stato possibile presentare lo stato degli avanzamenti dei lavori

Ponte lungo la Sp 237, il sopralluogo del consigliere provinciale Vizzardi
Attualità Valli, 28 Dicembre 2022 ore 17:43

Ponte sulla Sp 237, il sopralluogo del consigliere provinciale Massimo Vizzardi.

Ponte lungo la Sp 237

Nel corso del sopralluogo in Valle Sabbia, il Consigliere delegato ai Lavori Pubblici, Massimo Vizzardi, si è recato nella frazione di Ponte Caffaro, nel Comune di Bagolino, per effettuare, insieme al Sindaco di Storo, Nicola Zontini, e al Vicesindaco di Bagolino, Eliseo Stagnoli, un sopralluogo del ponte posto lungo la SPBS 237, infrastruttura di unione tra la provincia di Brescia e la provincia di Trento.

Presentato lo stato di avanzamento dei lavori

Durante l'incontro è stato possibile presentare lo stato degli avanzamenti dei lavori. La Provincia di Brescia ha infatti aggiudicato, nel mese di dicembre, l'appalto per l'installazione del ponte provvisorio, che verrà posato in primavera. Tale operazione permetterà, durante le opere di manutenzione del ponte principale, di dirottare il traffico, consentendo il passaggio dei veicoli, senza interruzioni e senza le limitazioni a 40 tonnellate attualmente introdotte.

Un dialogo proficuo mai venuto meno

Con l'obiettivo di continuare il proficuo dialogo portato avanti con i Comuni della provincia, nei giorni scorsi il Consigliere delegato ai Lavori Pubblici, Massimo Vizzardi, si è recato in Valle Sabbia, nei Comuni di Bagolino, nella frazione di Ponte Caffaro, Anfo, Idro, Vobarno e Vestone, per incontrare Sindaci e Amministratori ed effettuare sopralluoghi nei Comuni interessati da interventi e verificare insieme lo stato dei luoghi, risolvendo così eventuali problematiche. Si tratta di opere importanti di manutenzione, messa in sicurezza, riqualificazione e miglioramento della mobilità dolce, al fine di garantire ai cittadini una viabilità sicura ed efficiente.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie