VILLA CARCINA

La Timken conferma la chiusura: licenziamento per 106 dipendenti

L'azienda che a inizio estate aveva a sorpresa annunciato la chiusura non ha avuto ripensamenti dopo le proteste dei sindacati e ha comunicato nelle scorse ore che conferma la decisione precedentemente annunciata.

La Timken conferma la chiusura: licenziamento per 106 dipendenti
Attualità Brescia, 24 Agosto 2021 ore 08:32

La Timken conferma la chiusura: licenziamento per 106 dipendenti.

La Timken di Villa Carcina non ci ripensa. L'azienda che a inizio estate aveva a sorpresa annunciato la chiusura non ha avuto ripensamenti dopo le proteste dei sindacati e ha comunicato nelle scorse ore che conferma la decisione precedentemente annunciata.

L'annuncio è arrivato lunedì 23 agosto 2021 ed è il primo passo rispetto alla procedura di licenziamento collettivo che seguirà nelle prossime settimane. I sindacati, nel mentre, sono al lavoro nella gestione della trattativa per trovare un accordo tra le parti. Sicuramente ci sarà almeno un anno di cassa integrazione per i 106 dipendenti coinvolti, anche se Fiom Cgil sono al lavoro per giungere a 30 mesi di contratto di solidarietà.

Prosegue nel mentre il presidio permanente da parte dei lavoratori.

Necrologie